Stampe 3D per trasformare le bottiglie di plastica in vasi portafiori

Perchè buttare le bottiglie in plastica da 0,50lt se possiamo dargli una nuova vita?

Cosa occorre?
Una bottiglia in PET da 0,50lt e una delle 4 maglie ideate dal designer italiano, Libero Rutilo di Design Libero.

Si tratta di una collezione in cui le tendenze dell’upcycling e della stampa 3D si fondono per creare maglie geometriche destinate a diventare affascinanti vasi portafiori dal design minimal.

fonte foto: Design Libero foto di Claudio Morelli

La maglia geometrica, ha la funzione di “vestire” e nascondere il contenitore in PET da 0,50lt, ma può adattarsi molto facilmente a tutte le bottiglie da 0,50lt con il medesimo sistema di chiusura.

Come “indossarla”? Basta avvitare al collo della bottiglia questo “abito”, come se fosse un tappo, trasformando elegantemente una bottiglietta in un moderno vaso portafiori.

fonte foto: Design Libero foto di Claudio Morelli

La collezione include 4 differenti design visibili nella foto in basso. Il primo vaso da sinistra si chiama “Knitted Vase”, sembra quasi un vaso fatto a maglia, il secondo si chiama “Sinuous Vase” ed ha una silhouette curva e un profilo ondulato. Il terzo vaso è il “Lace Vase” che richiama lo stile “classico” di un’anfora, con pattern simile a un tessuto. Infine c’è lo “Spider vase” che presenta un design più organico.

fonte foto: Design Libero foto di Claudio Morelli

I vasi sono disponibili sul sito Make it LEOTessa’s Curated Boutique, è possibile acquistare il prodotto finito, ossia il modello 3D già realizzato o il file digitale che puoi stampare dove vuoi.

Un’idea carina per riciclare una delle tante bottiglie in PET che si gettano ogni giorno. Un piccolo passo verso uno stile di vita environmentally friendly.

Dati:

Designers: Libero Rutilo

anno: 2016

fonte foto: Design Libero foto di Claudio Morelli 

 

 

 

Article by Silvia Ramieri

Io sono Silvia Ramieri, nella vita sono un architetto paesaggista e da qualche anno mi diletto a scrivere e condividere i miei interessi online. Bloggergreen é la vetrina dei miei pensieri, in cui condivido esperienze, notizie che ci insegnano a conoscere il mondo al di fuori della nostra casa.

Be the first to comment

Lascia un commento